Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Mike Quinsey - SaLuSa, January 15, 2010

SaLuSa, January 15, 2010

Con ogni settimana che passa, vi avvicinate sempre più ai chiari indizi dei cambiamenti che, indipendentemente dall’apparenza, fanno parte del progetto di pulizia della Terra. Naturalmente, comprendiamo tutto lo sgomento e la compassione che le notizie del terribile terremoto a Haiti hanno suscitato nei confronti delle care anime in esso coinvolte. Un Paese tanto povero non può far fronte a problemi di tale portata e questa è un’altra prova per i più ricchi di dare generosamente. Il numero dei morti e dei feriti, nonché l’estensione dei danni, renderà necessaria una grande operazione di salvataggio, che ben rientra nelle possibilità dei Paesi più importanti. La vostra risposta darà la misura dei progressi nell’accettare l’Unità di tutti i viventi.

Ci sono le inevitabili domande sul perché una tale catastrofe sia stata permessa, ma - come vi abbiamo più volte ripetuto - esistono situazioni karmiche nelle quali non possiamo intervenire, pur provando immenso amore e compassione per le persone coinvolte. Per secoli, Haiti è stata immersa in vibrazioni molto basse che, in questo periodo di pulizia, hanno attirato quanto accaduto. Per quanto riguarda le anime interessate, esse si incarnarono in Haiti proprio per l’esperienza che le attendeva. Erano anche ben consapevoli dei pericoli, ma sapevano che la loro transizione sarebbe stata rapida e che, una volta giunte nelle Regioni Astrali, sarebbero state rapidamente curate degli effetti del trauma patito. Di fatto, si sarebbero trovate al sicuro e circondate da anime compassionevoli, che le avrebbero aiutate a risanarsi. Ci rendiamo conto che molti hanno difficoltà a comprendere cosa si cela dietro questi avvenimenti, ma siate pur certi che tutto avviene secondo il Piano Divino.

Ricordate, Carissimi, che lo scopo della vita è di imparare dalle proprie esperienze e che, da osservatori, non potete conoscere i motivi che hanno determinato le scelte altrui. Infatti, pochi di voi sono consapevoli del proprio progetto di vita, che vi resta precluso perché, probabilmente, cerchereste di evitare alcune esperienze, pur necessarie alla vostra evoluzione spirituale. Nondimeno, malgrado il libero arbitrio, una volta deciso sul quel che vi occorre per progredire, è poco probabile che modifichiate il vostro progetto. Sarete, dunque, coinvolti in circostanze che vi faranno incontrare persone, anch’esse connesse alle vostre esperienze e, inevitabilmente, il vostro progetto si svolgerà in conseguenza. Dovete perciò comprendere che, per garantire il completo successo della vostra esistenza terrena, occorre una programmazione, enorme ed accurata. Ciò si applica in particolare al periodo che state ora vivendo, perché per molti di voi sarà la vostra ultima esistenza nelle dimensioni inferiori. Alcuni di voi hanno scelto una vita molto intensa per aver modo di compensare il karma accumulato in numerose esistenze precedenti. Molti si riconosceranno in questa descrizione e, secondo una vostra espressione molto carina, “i vostri piedi non hanno neanche il tempo di toccare il suolo”. Naturalmente, ben vale lo sforzo e la vostra ricompensa per voler raggiungere livelli di coscienza più elevati, sarà che sarete pronti per ascendere.

La vita sulla Terra può essere frenetica e snervante e questo in parte è dovuto all’infinità di restrizioni, cui siete confrontati ovunque andiate. In tali circostanze, vi è impossibile sentirvi liberi, laddove dovreste davvero avere il tempo per indulgere in attività, intese al vostro progresso personale. Fin troppo tempo è impiegato per sopravvivere e mantenere un ragionevole tenore di vita. Come vi abbiamo spesso detto, questo comincerà a cambiare già nel prossimo futuro, fin quando sarete finalmente liberi da qualsiasi limitazione. Potete appena immaginare come sarà, ma i progressi previsti per la vostra società cambieranno totalmente le opportunità offertevi. Essere in grado di seguire i vostri desideri e, ancor più importante, di disporre di tutto il tempo necessario per farlo, sarà per voi fonte di grande soddisfazione e felicità.

Con i moderni mezzi di comunicazioni, qualsiasi avvenimento è immediatamente portato alla vostra attenzione e, in caso di catastrofi, la vostra generosità è sollecitata. A differenza di quanto avveniva fino ad un secolo fa, la televisione vi porta tutto dentro casa, spesso in diretta. Il risultato è che emerge la parte migliore della gente, contribuendo a far cadere le barriere già esistenti. Dovreste veramente essere stupiti ed ammirati per come il vostro percorso evolutivo si è sviluppato, perché in tanto breve tempo avete accettato la responsabilità della sorte dei vostri fratelli. Se soltanto i soldi e le energie spese in una guerra o nel prepararla, fossero indirizzati alle cause giuste, la povertà e le malattie potrebbero essere rapidamente sradicate. Un tale cambiamento, però, avverrà soltanto quando avrete imparato a veramente lavorare d’accordo, perché tuttora il vecchio regime continua ostinatamente a fomentare discordie per tenervi sotto controllo.

Esistono ora un’infinità di gruppi mossi da crescenti preoccupazioni umanitarie, e tra poco vedrete i primi segni di un movimento che tende a riunire gente che condivide gli stessi interessi. Saranno i primi a rispondere alle esigenze altrui e, con il loro esempio, coinvolgeranno molti altri. Le energie del cambiamento si stanno movendo nella giusta direzione e sono pronte per il nostro arrivo. Siamo felici di costatare che, in questo periodo, moltissimi di voi sono più consapevoli, e sappiamo anche che lo sviluppo in tal senso sarà sempre più rapido, man mano che i livelli di coscienza aumentano in modo esponenziale. Quando asseriamo che tutto va per il meglio, è pura verità, malgrado qualche contrattempo di lieve entità.

Siamo ora in attesa degli inevitabili Annunzi, che riconosceranno ufficialmente la nostra esistenza, come pure le numerose occasioni in cui abbiamo incontrato i vostri governanti. Questo è un punto importante da chiarire, perché noi siamo sempre stati disponibili per indirizzarvi verso una coesistenza pacifica. Vi chiederete perché ciò è avvenuto solo in tempi recenti e la risposta è che, con la scoperta della potenza atomica, in teoria avreste potuto distruggere voi stessi e la Terra. Questa possibilità è sempre esistita, ma il Piano per la vostra evoluzione avrebbe corso serio pericolo se ciò fosse avvenuto. Inoltre, ci sarebbero stati effetti di vasta portata, che avrebbero investito l’Universo, creando problemi anche ad altre civiltà. Questo sarebbe andato contro la Legge Universale e spetta a noi monitorarvi e impedire che accada. Carissimi, qui non si tratta d’interferenza, bensì di rispettare i divini Poteri, responsabili dell’Universo.

Io sono il Siriano SaLuSa e so bene con quanta impazienza aspettate il momento in cui ci ritroveremo insieme e che sarete felici di ripristinare la Terra. Considerato lo stato attuale, più presto potremo cominciare e meglio sarà. Davvero, non dovrete aspettare troppo a lungo, perché fin da quest’anno inizieremo un programma d’apprendimento, in modo che sarete informati di quanto accadrà. Vi benediciamo e vi amiamo tutti.

Grazie, SaLuSa.
Mike Quinsey.
Website: Tree of the Golden Light

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Mike Quinsey,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge