Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Mike Quinsey - SaLuSa, January 13, 2010

SaLuSa, January 13, 2010

Cercate di rallegrarvi al pensiero dei prossimi avvenimenti, che in modo inequivocabile indicheranno la fine dell’ultimo ciclo di dualità sulla Terra attuale. Se siete in grado di vedere al di là dei fatti puri e semplici, attraverserete questo periodo senza esserne negativamente influenzati. Tenete gli occhi fissi sul premio che vi attende alla fine delle vostre peripezie, e che vi eleverà al di sopra delle vibrazioni inferiori. Non sarete in grado di comprendere interamente quel che avete conquistato, fino a quando non avrete tagliato tutti i legami con quanto non ha posto nelle dimensioni superiori. Questo è il punto su cui dovete ora concentrarvi e, più vi liberate dei vecchi vincoli, più in fretta cresceranno le vostre vibrazioni. Potete conservare i ricordi della Terra, questo mondo meraviglioso che tanto ha offerto all’Uomo, ma la nuova Terra sarà di gran lunga più bella della precedente, e ivi potrete condividere bellezza, pace e felicità in maniera ancora per voi inimmaginabile. Secondo la vostra percezione del tempo, la conclusione giungerà tanto rapidamente da lasciarvi senza fiato.

Con tutte le r assicurazioni che vi forniamo, la paura dovrebbe essere l’ultimo dei vostri problemi. Non c’è forse un detto tra voi che l’unica cosa da temere è la paura stessa, e cosa provoca tale sentimento se non i dubbi e la mancanza di fede? Siate coraggiosi e, a testa alta, marciate risolutamente lungo il percorso da voi stessi tracciato. Le forze della Luce vi accompagnano lungo tutto il cammino e vi proteggono dalle tenebre. In verità, anche noi facciamo parte di tali forze con un ruolo essenziale ed importante per voi, ma ancor più lo sono le vostre guide personali, che sono là per garantire che possiate completare con successo il vostro progetto di vita.

Miei Cari che siete sulla Terra, la solitudine è una caratteristica terrestre e, talvolta, vi sentite isolati e tagliati dal vostro vero Se. Essa non esiste nelle dimensioni superiori dove tutto è Unità, mantenuta insieme da un’energia meravigliosa, che tutto avvolge. Tristezza e melanconia sono anch’esse assenti, perché le vibrazioni d’amore vi circondano di un’energia, che garantisce una felicità totale e completa. In siffatte energie, la vita può essere soltanto appagante e meravigliosamente gioiosa.

Questo quadro è stato dipinto dalla mano di Dio e riverbera il Suo grande more per voi tutti. Accettate quel che sta per esservi dato per le vostre esperienze in corso, e sappiate che la vostra vera vita sta ora per iniziare. Non siete mai stati destinati a rimanere per sempre nelle dimensioni inferiori, ed ora sta per cominciare un altro ciclo d’evoluzione, che vi farà avanzare ancor più nelle gloriose dimensioni della Luce, cancellando le memorie meno rilevanti della dualità. Nondimeno, beneficerete sempre delle esperienze accumulate, che vi hanno permesso di diventare un’anima ancor più saggia.

Non importa dove sceglierete di andare in questo Universo, l’obiettivo delle vostre esperienze sarà sempre di innalzare il livello di coscienza. Pertanto, incontrando Esseri di altre civiltà, sappiate che anch’essi stanno realizzando un progetto di vita, che faccia progredire la loro evoluzione. L’espansione della coscienza è ininterrotta e ben presto la vostra vi porterà a compiere un gran balzo in avanti. Senza mancarvi di rispetto, ora siete simili ad un bebè che ancora non sa camminare, ma entro pochi anni raggiungerete la piena consapevolezza, che è qualcosa che supera il vostro attuale intendimento. Dovreste essere ora in grado di apprezzare quale fantastica opportunità vi offre la chiusura del presente ciclo, un’opportunità che certo non vorreste perdere di proposito.

Potremmo dire che le memorie del tempo trascorso sulla Terra, gradualmente svaniranno, diventando solo un sogno senza alcuna relazione con il nuovo livello di coscienza raggiunto; state, infatti, ritrovando i livelli che in passato, vi furono del tutto naturali. Tutto sommato, vi lasciaste cadere nelle dimensioni inferiori, portando con voi una memoria molto limitata del vostro Se Superiore. Il legame non fu scisso, ma rimaneste velati nell’oscurità. Negli ultimi cinquanta anni, miei Cari, avete sollevato il velo e la Luce ha nuovamente inondato la Terra. Avete ritrovato voi stessi al momento della Convergenza Armonica ed il vostro impegno ha indotto gli Anziani ad estendere alle anime indecise l’opportunità dell’Ascensione. Si osservò allora che, in gran numero, molti di voi avrebbero potuto aprire la coscienza e cambiare il tempo temporale, che ad Essa conduce.

Quel che avete compiuto sulla Terra ha suscitato vivissimo interesse in tutto l’Universo e in molti sono venuti fino al vostro sistema solare per assistere all’Ascensione. Non è loro permesso d’interferire nella vostra vita e il nostro anello di astronavi attorno alla Terra, tiene a distanza gli intrusi. La vostra storia passata contiene molti riferimenti alle visite di Esseri dello Spazio, ma forse le riconoscerete come tali solo dopo essere entrati anche voi nell’Era Spaziale. Pensate, per esempio ai Sumeri e agli antichi egiziani, ed è chiaro che vi fu un contatto, che spiega l’improvviso sviluppo dell’agricoltura e di molte altre conoscenze, che diedero vita ad una civiltà avanzata.

A prescindere dalle vostre prospettive, la vita sulla Terra deve, comunque, andare avanti e dovete ancora provvedere al vostro fabbisogno quotidiano. Questa situazione, gradualmente diventerà meno pesante e, con il passar del tempo, avrete molto più tempo libero a disposizione. Non siete nati per essere schiavi, ed è molto importante disporre di tempo sufficiente per esprimere se stessi. Avete molte doti rimaste latenti, perché altre urgenze vi hanno lasciato poco tempo da dedicare allo sviluppo di voi stessi. Basti pensare a quanti talenti trasportate in voi da un’esistenza all’altra, senza poterli sfruttare nella vita presente per mancanza di tempo. Eppure, furono previsti per poterli usare a vostra scelta e, pertanto, saranno create le opportunità affinché ciò sia possibile.

Carissimi, mentre passano i mesi, pensate in positivo, sapendo che il vostro momento verrà non appena i servi delle tenebre saranno destituiti. I loro progetti non hanno alcuna possibilità di riuscita, ed è troppo tardi per qualsiasi altra forma d’azione. Sono bloccati nel loro stesso disastro e destinati ad essere scacciati via, laddove non potranno pîù nuocervi. La loro influenza è già notevolmente inferiore al passato, e i nostri alleati garantiranno che non potrà mai più risorgere.

Io sono il Siriano SaLuSa e mi congedo augurando a voi tutti il pieno risveglio, che vi porterà nella Luce.

Grazie, SaLuSa.
Mike Quinsey.
Website: Tree of the Golden Light

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Mike Quinsey,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge