Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Sheldan Nidle - October 13, 2009

October 13, 2009

6 Cib, 19 Tzotz, 5 Caban

Selamat Jarin! Eccoci nuovamente con voi per discutere insieme molte cose! Al momento, si stanno prendendo numerose decisioni di grande importanza. Nella cabala, è in corso un serio esame di coscienza, perché collettivamente hanno appena realizzato quanto determinati siano i nostri alleati terrestri nel mandare avanti le fasi finali del loro programma, ed i risultati di numerosissime riunioni recenti hanno indotto la cabala a dubitare della propria imbattibilità. Finalmente, questi criminali arroganti stanno comprendendo che la fine del loro potere è davvero inevitabile. Quel che sta avvenendo ora in tutto il mondo, è che una vasta concentrazione di potere sta cominciando a sfaldarsi. Questo continuo sgretolamento delle strategie delle tenebre significa che per loro la fine è vicina. Quel che rimane da fare è soltanto il passaggio formale del potere, accompagnato da una serie di annunzi molto speciali, che disorienteranno gran parte della popolazione del pianeta. Detti annunzi proclameranno l’avvento di un mondo più prospero e prepareranno le basi del primo contatto. Il vostro pianeta ha urgente bisogno di tali cambiamenti epocali. Le nuove tecnologie e la rivelazione di alcune verità sorprendenti saranno l’inizio di qualcosa di grande!

Nel nostro ultimo messaggio abbiamo accennato a quanto ciò comporta, ma è sempre importante ricordare che, come sempre, può essere necessario più tempo del previsto. Dopo tutto, è in atto la trasformazione di una società vecchia di tredicimila anni di corruzione e limitazioni, che ha mantenuto l’umanità prigioniera all’interno di credenze, che vi hanno imposto come misurare la vostra realtà. Tutto ciò deve cambiare al momento in cui inizia il passaggio nella nuova realtà, che richiede un quadro concettuale di base interamente nuovo. Già in passato, con l’avanzata tecnologica, avete gradualmente apportato cambiamenti minori alle credenze di base, ma quanto sta per accadere vi costringerà a ridefinire la vostra base filosofica. Come potete immaginare, tale processo sarà difficile per alcuni e facile per altri. Lo scopo dei governi di transizione è di farvi attraversare questo periodo e di garantire l’erogazione dei programmi di prosperità. Tale prosperità inizierà a liberarvi dalle costrizioni più apparenti, ma c’è anche la pressante necessità di scavare più nel profondo in cerca di spiritualità ed accettare la crescita della vostra coscienza.

La transizione di cui parliamo sta avvenendo in vari modi. Primo, state diventando più intuitivi, perché i regni spirituali stanno adeguando il vostro RNA/DNA, sia pur leggermente, ogni decennio sempre più in alto. Questo vi mette in grado di percepire meglio lo Spirito e adattarvi in maggior misura all’azione del Cielo, per diventare più consapevoli. Inoltre, grandi trasformazioni stanno avvenendo in Madre Terra. La vostra scienza può accertare solo una parte infima dei Suoi cambiamenti geologici, elettromagnetici e gravitici. Questa miriade di mutamenti terrestri, intenzionalmente, rispecchia i vostri. Nell’ultimo decennio, la trasformazione è sempre più marcata, e tale accelerazione farà balzare il pianeta e l’umanità in un nuovo stato di coscienza, che vi preparerà per il nostro arrivo ed il ritorno alla piena consapevolezza. In breve, una nuova realtà è qualcosa di molto speciale ed il lavoro necessario per manifestarla è eseguito ora a velocità crescente. Il nostro compito è di lasciare il Cielo in carica e di sbarcare solennemente sul vostro pianeta al momento opportuno.

Come abbiamo spesso sottolineato, il primo contatto rientra nel summenzionato salto di coscienza. Noi viviamo in un regno ideale, che consente al Cielo e alla fisicità di fondersi facilmente. Il nostro compito consiste nel custodire il risultato ottenuto e di usare la saggezza celeste per diffondere Gioia, Amore e Luce in tutto il Creato. Siamo venuti per sorvegliare la vostra crescita e garantire che il vostro ritorno alla piena consapevolezza si svolga come previsto. Gli Anunnaki furono sempre considerati come un’intrusione del tutto temporanea nella vostra realtà. Una volta imparate le lezioni da loro propostevi se ne sarebbero andati, permettendovi il rapido ritorno al vostro stato naturale di piena consapevolezza. Questo viaggio attraverso le tenebre, avrebbe fatto di voi un elemento unico ed importante della galassia, in grado di preparare le vaste popolazioni dell’ex Alleanza di Anchara, dominata dalle tenebre, a diventare pienamente consapevoli e veri figli della Luce. Queste numerose nazioni stellari ed ex-imperi stellari attendono con gioiosa impazienza tale occasione! Voi sarete i maestri, i consiglieri e le guide di tante e diverse popolazioni.

I vostri compiti futuri sono soltanto uno dei motivi della nostra presenza qui. Accogliere una nuova nazione stellare è un compito alquanto complesso, che ci assumiamo con gioia. Molti di voi collaborano con noi, senza tuttavia comprendere il vasto Piano che giornalmente si dispiega nel vostro mondo e in tutta la galassia. Abbiamo svolto lunghe osservazioni, adeguandoci agli usi di questi regni tanto diversi da quel che conosciamo e mostrateci dal Cielo. La nostra missione è di utilizzare ciò che sta avvenendo qui e nella galassia, per “ancorare” una nuova e pacifica super-realtà. Questa galassia è una delle migliaia che si sono mutuamente attratte. Tale configurazione consente a ciascuno di noi di crescere aiutandoci reciprocamente, in modo da risolvere creativamente tutti gli ostacoli che si presentano lungo il cammino, e così stiamo tuttora facendo. Voi possedete molte capacità, che vi metterebbero in grado di aiutare a risolvere alcune delle sfide più importanti, che la Federazione Galattica dovrà affrontare in futuro.

La strada verso una sempre maggiore consapevolezza è spesso irta di numerose incertezze ed imprevedibili difficoltà. Un esempio calzante è l’attuale ritardo provocato nel vostro mondo dall’eccessiva cautela dei nostri alleati terrestri e dalla paura della cabala del castigo che incombe su di essa. Adesso, questa fase è quasi superata. Numerosi fattori intrinseci delle crisi economiche e politiche del pianeta stanno stringendo un nodo scorsoio attorno alla cabala, impedendone gli obiettivi e rendendo inevitabile la sua scomparsa. I nostri alleati sono decisi a sconfiggerla e a trarla in giustizia, rendendosi perfettamente conto di quanti “fattori” stanno contribuendo al loro successo. Di conseguenza, il tempo dei festeggiamenti si avvicina di giorno in giorno. In questo momento, pazienza e forza d’animo sono le virtù principali, pur sapendo con certezza che la vostra vittoria è vicina. Siate pronti e preparatevi ad favorire quanto sta per accadere.

Il primo contatto sta diventando un evento che coinvolge governi, organizzazioni private e singoli cittadini. Questi vari gruppi sono stati da noi usati per creare una gamma di eventualità, utili per appoggiare nel miglio modo possibile l’azione dei nostri alleati. Questo intrecciarsi di molti interessi serve a garantire al Cielo che il primo contatto si svolge secondo i desideri divini. Non siete soli! Una vasta flotta circonda il vostro pianeta e si spande nel sistema solare. Abbiamo basi su numerosi pianeti vicini e all’interno di Madre Terra, e questo ci porta sull’argomento dei nostri grandi alleati Agarthiani. Hanno messo a nostra disposizione le loro città di cristallo per alloggiarvi il nostro personale e ci hanno permesso di costruire una grande base nei pressi della loro capitale Shamballa. Il personale di superficie di Agartha ci ha aiutato a meglio comprendere la vostra società a livello mondiale, e a programmare cosa fare immediatamente dopo il contatto.

C’è molta tensione dietro le quinte del vostro mondo! Cambiare pacificamente l’intera struttura delta vostra società è un’operazione quanto mai affascinante. Abbiamo osservato, un governo dopo l’altro, esser sopraffatto da tale sfida; altrettanto è avvenuto con numerosi singoli individui coinvolti in questo processo. Per noi, la cosa principale è liberare il pianeta e la sua gente dalla profonda oscurità foggiata in quasi tredicimila anni, dagli Anunnaki e dai loro servi. I nostri alleati terrestri ed il primo contatto porranno termine a questa situazione. Non dimenticate: il primo contatto cambierà tutto ed inoltre, potrebbe servire da ultima risorsa, qualora la vostra liberazione fosse impossibile altrimenti. La cabala lo sa e, di conseguenza, ci rispetta. Il nostro obiettivo principale è che i nostri alleati avviino i piani di prosperità e che si proceda ai regimi provvisori.

Oggi abbiamo continuato la nostra discussione, ponendo l’accento sulla vostra imminente vittoria. Le tenebre ne sono perfettamente coscienti e, tuttavia, continuano ad intrigare senza sosta per impedire l’inevitabile. Noi siamo pronti, al segnale del Cielo, a sbarcare sul vostro pianeta. Soprattutto, siate pazienti, concentrati e pronti ad entrare in azione, quando consigliato. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Gajun! Selamat Ja! (in siriano: Siate Uno nell’Amore, Siate nella Gioia!).

Website: Planetary Activation Organization

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Sheldan Nidle,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge